- 08/03/2010 - 

 

  Pubblichiamo per la prima volta in versione integrale la lettera di Giuliano Kremmerz del 26/02/1929, indirizzata ad Ercole Quadrelli, per gentile concessione di Asclepius.

Oggi, più che mai, questo documento risulta essere di estrema attualità e dovrebbe indurci tutti quanti a riflettere profondamente sul significato dei termini "fratellanza" ed "ermetismo".

La lettera è stata inserita nella sezione "Epistolario", "Estratti di alcune lettere ad un discepolo"; appare ormai evidente che il discepolo in questione fosse Ercole Quadrelli, sulle cui "credenziali" si veda il capitolo "Il periodo 1914-1930" della Storia documentata della Fr+ Tm+ di Miriam" a cura di Asclepius.

 

la Redazione

 

 

 

 

 

  PRESENTAZIONE 

 

A distanza di cinque anni dalla sua nascita, siamo lieti di presentarvi la nuova versione del sito, concepita con l’intento di semplificarne la navigazione, agevolando gli utenti nella consultazione dell’Opera.

   Questo sito è nato con la volontà di condividere con gli studiosi di ermetismo, e non solo, l’immenso patrimonio sapienziale lasciatoci dal Maestro Giuliano Kremmerz nelle sua Opera letteraria. Abbiamo cercato sempre di rimanere fuori da sterili polemiche e da inutili rivendicazioni, limitandoci a pubblicare le opere del Maestro nella loro veste originale ed integrale.

   Attorno a questo spazio virtuale si è riunito negli anni un piccolo gruppo di ermetisti che da decenni seguono attivamente il sentiero indicato dal Kremmerz, avendo avuto la fortuna di poterne apprendere gli insegnamenti dottrinali e le pratiche dalle fonti più pure di tale Scuola, cioè da discepoli diretti del Kremmerz, al di fuori di Circoli e Accademie.

   Di fronte al dilagare di libri, siti internet, pubblicazioni volanti messe in rete da persone a volte sprovvedute e a volte in perfetta malafede, che si sono spinte fino al punto di confezionare testi apocrifi, falsamente attribuiti al Kremmerz, pieni di assurdità quando non di orrende nefandezze, abbiamo reputato che sia giunto il momento di uscire momentaneamente dal riserbo ermetico per fare un po’ di chiarezza.

   Le novità di questa versione non si limitano alla veste grafica e/o all’architettura web. Abbiamo deciso di riaprire un forum di discussione all’interno del quale ci si potrà confrontare circa i contenuti del sito, le novità e gli inediti che pubblicheremo e qualsiasi altro argomento che graviti nell’orbita dell’Ermetismo in generale e di quello kremmerziano in particolare.

   Se diamo vita a questo forum, dunque, è anche per dissipare quelle gravi inesattezze storiche che sono servite e ancora oggi servono a legittimare modi d’insegnamento e pratiche che di kremmerziano hanno solo il nome. Non è nostra intenzione polemizzare con nessuno, né dar vita a discussioni da salotto o dibattiti da talkshow. Non intendiamo, insomma, alimentare altre "inutili palestre letterarie", come le chiamava Kremmerz, ma consentire a coloro che ci chiederanno chiarimenti di poter avere nuovi spunti di riflessione oltre ai soliti già ben noti, e poter dire in modo semplice e diretto ciò che per verità ci consta.

   Vorremmo anche, se e laddove possibile, estendere il discorso alla secolare tradizione ermetica, di cui spesso non si parla, e di cui quella kremmerziana è solo l’ultimo anello in ordine di tempo, relativamente all’Italia.

   Per quanto concerne le novità inedite, a breve sarà online la storia documentata della Fratellanza di Miriam, che pubblicheremo a puntate. Daremo spazio agli utenti per eventuali confronti e chiarificazioni all’interno del forum.

   Non ci aspettiamo che quanto diremo porterà ad una rettificazione del mondo kremmerziano, poiché sappiamo che non vi è peggior sordo di chi non vuol sentire, ma saremo in pace con la nostra coscienza, avendo agito come Kremmerz ci insegna: "non avere paura quando sai di fare la cosa giusta".

  

  APPELLO 

 

  Per completare le schede bibliografiche dell'Opera Omnia del Maestro Giuliano Kremmerz mancano alcune copertine di opere che non siamo riusciti a rintracciare. Chiediamo agli utenti del sito di aiutarci a completare l'opera, invitando chi possedesse le copie in questione a inviarci copia della copertina scannerizzata.

Le copertine mancanti si riferiscono alle seguenti opere:

 

1. Bornia Pietro, Il Guardiano della Soglia, 5a edizione, Società Editrice Partenopea, Napoli, 1946.

 

2. Jollivet-Castellot, Storia dell'Alchimia, Rebis, Viareggio, 1975.

 

3. Catalano Salvatore, Una conferenza sulla medicina mistica, Rebis, Viareggio, 2001.

 

 

 ATTENZIONE! 

 

  E' probabile che durante la correzione del sito qualche errore ci sia sfuggito. Vi invitiamo cortesemente a segnalarci eventuali errori (collegamenti, testo, ecc.) qualora doveste incontrarne. Grazie.

 

la Redazione

 

 

 

- 12/11/2009 -

 

  A seguito delle numerose segnalazioni circa le omissioni, distorsioni, contraffazioni, ecc. (da noi stessi riscontrate) contenute nelle molteplici "storie" della Fr+ Tm+ di Miriam, dell'O.E. e di Kremmerz presenti sul web e a stampa, invitiamo i nostri utenti a diffidare del suddetto materiale, realizzato a immagine e vantaggio di chi lo ha confezionato. Restiamo in attesa della pubblicazione di una storia rigorosa e documentata, che sia finalmente super partis. Se e quando dovesse accadere, saremo i primi a segnalarvelo. 

La Redazione

 

 

 

 

- 23/02/2007 -

 

  Annuncio di una pubblicazione III;

 

 

 

 

 

- 29/01/2007 -

 

Nuova edizione e copertina per "Conversazioni";

 

Nuova immagine zodiaco ingrandibile per "Conversazioni";

 

Annuncio di una pubblicazione II;

 

 

 

 

 

 

- 03/01/2007 -

 

3 nuove edizioni e copertine per "Medicina Dei";

 

Nuova ediz.ne e copertina per "Il Guardiano della Soglia";

 

Nuova ediz. e copert. per "Cristo - la Magia - il Diavolo";

 

Nuovo numero di  "Nego, Confirmo, Commento

 

 

 

 

 

 

- 20/12/2006 -

 

Nuova ediz. e copertina per "Angeli e Demonii dell'Amore";

 

Aggiunta nuova copertina per "Il Guardiano della Soglia";

 

Corretti errori di testo e di connessione per :

 

     - "Coversazioni"

     - "Commentarium"

     - "Mondo Secreto" (anni 1898-99)

 

Riformattati tutti i testi delle Opere